Operatore Elettrico per il settore nautico
Home » La formazione » Formazione Professionale » Operatore Elettrico per il settore nautico

Operatore Elettrico per il settore nautico

Il corso ha la finalità di formare una figura professionale in grado di effettuare l’installazione e la manutenzione di impianti di illuminazione, segnalazione, sicurezza, distribuzione dell’energia elettrica e di semplici impianti industriali con particolare attenzione e specificità per quelli a bordo delle imbarcazioni.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi specifici consistono nel mettere i partecipanti in grado di:

  • Leggere, interpretare ed eseguire disegni elettrici, topografici e planimetrici, anche con ausilio di strumenti informatici
  • Effettuare la scelta e verifica della funzionalità dei dispositivi di comando, di protezione e dei componenti elettrici ed elettronici
  • Effettuare la misura dei principali parametri elettrici caratteristici degli impianti
  • Utilizzare componenti elettronici e realizzare i circuiti fondamentali specifici per il settore nautico
  • Eseguire l’installazione degli impianti elettrici, delle verifiche, della ricerca di eventuali anomalie e loro riparazione e manutenzione a bordo di imbracazioni
  • Analizzare la documentazione tecnica, i capitolati e le specifiche del committente
  • Eseguire cablaggio e messa in opera dei quadri elettrici per uso civile ed industriale

Prospettive occupazionali

La figura trova impiego all’interno di piccole-medie imprese o presso artigiani che operano principalmente nel settore della cantieristica e in quello del montaggio delle imbarcazioni.

Ulteriori sbocchi nel mondo del lavoro sono il settore dell’impiantistica elettrica, nelle abitazioni, nelle attività commerciali, negli ambienti industriali, nel settore dell’installazione/manutenzione di impianti per la gestione ed il controllo degli accessi (apricancelli, TV, automatismi in genere), nel settore delle telecomunicazioni, nel settore della gestione intelligente della sicurezza degli edifici (antintrusione, risparmio energetico, rilevazione incendi), nel settore dell’installazione di reti informatiche e telefoniche.

Articolazione didattica

Il percorso si articola su tre annualità, durante le quali la didattica sarà suddivisa in moduli formativi d’aula e percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Le attività formative in aula sono concepite per sviluppare sia le competenze tecnico-specialistiche tipiche della figura sia le competenze trasversali (personali e comportamentali) necessarie per lo svolgimento della professione, nel rispetto degli Standard Formativi Minimi previsti dall’Accordo Stato – Regioni del 15/01/2004.

Al termine dei tre anni di corso, i candidati sosterranno un esame che permette di conseguire l’Attestato di Qualifica Professionale, titolo necessario per l’accesso al 4° anno oppure per l’inserimento nel mondo del lavoro.